Come installare un rilevatore Gas Metano

Come installare un rilevatore Gas Metano

Istruzioni su come installare un rilevatore a Gas Metano

Ogni anno, in Italia, si verificano purtroppo molti incidenti, il più delle volte letali, dovuti a perdite di gas metano. Partiamo da un presupposto immediato: buona parte di questi eventi potrebbero tranquillamente essere evitati, se solo ci fosse, nel nostro Paese, la buona abitudine di installare, in ogni abitazione, un apparecchio tanto semplice quanto importante, vale a dire l’apposito rilevatore di fughe di gas.

Infatti, specie quando vi sono elementi di dispersione, come le caldaie a metano, montate all’interno dell’abitazione, per quanto possano essere svolte le corrette revisioni periodiche dell’impianto, in base alle leggi vigenti, una fatalità purtroppo può sempre verificarsi. È dunque davvero fondamentale e prezioso il contributo alla sicurezza che può fornire l’installazione di un rilevatore di gas metano, dispositivo che invece, ancor oggi, è poco conosciuto e valorizzato, nonostante si cominci a divulgare un po’ di più la cultura della salvaguardia della sicurezza domestica, che trova più ampia diffusione in ambienti professionali, dove siano presenti impianti con una potenza di gas superiore ai 35 KW, indicati nella progettazione, e obbligatori per legge.

Il pericolo rappresentato, in ogni appartamento, dalle fughe di gas è sempre dietro l’angolo, non dimentichiamocelo: subdolo, perché praticamente inodore, una volta entrato in contatto con l’ossigeno nell’aria, il metano può causare potenti esplosioni anche solo a causa di una scintilla, o per una perdita prolungata con conseguente elevata concentrazione, o ancora un’uscita dagli ugelli del fornello senza controllo, provocando di fatto possibili gravi danni alle persone e alle strutture.

Il gas metano di uso domestico, come abbiamo detto, all’origine è completamente inodore ma, proprio per consentirne un’individuazione immediata in caso di percentuali più alte della soglia di allarme, viene odorizzato dalle aziende di distribuzione con miscele di sostanze chimiche. È distribuito tramite condotte, in forma gassosa in tutte le abitazioni, senza necessità di serbatoi di accumulo, ed è importante rilevare che non è tossico, se utilizzato correttamente, e che si disperde con facilità in caso di perdita.

Costituito da idrogeno e ossigeno, oltre che senza odore, si presenta incolore, ed anche in questo caso viene azzurrato mediante aggiunte particolari, per averne traccia visiva. Si utilizza comunemente come combustibile domestico per la produzione di acqua calda e riscaldamento.

È un gas molto leggero e pertanto, se libero nell’aria, tende a salire verso il soffitto. Per installare un rilevatore, detto anche “naso elettronico”, che funzioni al massimo della sua efficacia, quindi, è necessario posizionarlo piuttosto in alto, non oltre il mezzo metro dal soffitto, pur se la misura ideale è esattamente 30 cm. È anche fondamentale che sia in grado di misurare in maniera costante la percentuale di metano presente nell’aria, confrontandola con il suo “valore soglia”, il quale non deve mai essere superato. Se, al contrario, si dovesse verificare una perdita e, quindi, avvenisse il superamento di questo limite, il rilevatore attiverebbe due alert, uno di tipo sonoro e l’altro visivo, in modo da avvisare tutti coloro che sono presenti in casa, anche in altre stanze.

Offerte Online

OffertaBestseller No. 1
Rilevatore di gas, Ourjob GPL/Gas naturale/Rilevatore di gas di carbone Sensore Plug-in Allarme Gas Metano Rilevatore di Gas Combustibile con Allarme Vocale e Display digitale(Bianco)
  • 【Prevenire l'esplosione del gas】- Il nostro rilevatore di gas può monitorare in tempo reale la concentrazione di gas nell'aria. Quando una perdita di gas supera lo standard, il rilevatore emette un avviso finché il volume del gas ambientale scende al di sotto del punto di allarme.
  • 【Rilevazione di gas combustibile】- Il rilevatore di gas è utilizzato principalmente per rilevare il gas naturale (componenti principali: metano), gas liquefatto (componenti principali: butano, propano) e gas di carbone urbano (alcano, olefina, arene).
  • 【Display concentrazione di gas】- Lo schermo mostrerà la concentrazione di gas in tempo reale nell'aria. Quando supera il 5% LEL, il rilevatore emetterà un allarme. Il massimo può essere mostrato è del 20% LEL.
Bestseller No. 2
Smartwares RM370 Sensore Monossido di Carbonio, Bianco
  • Assicurati di essere sempre avvertito in tempo quando c'è troppo monossido di carbonio grazie a questo rilevatore di monossido di carbonio
  • L'allarme di 85 dB si attiva quando la concentrazione di monossido di carbonio è troppo alta
  • Facile da installare vicino ai dispositivi di combustione, semplicemente con alcune viti
OffertaBestseller No. 3
Rilevatore di Gas Combustibile-Ourjob, GPL/Gas naturale/Rilevatore di gas di carbone Sensore USB alimentato Allarme Gas Metano Rilevatore fughe di gas con allarme acustico e Display digitale (Bianco)
  • 【Prevenire l'esplosione del gas】- Il nostro rilevatore di gas può monitorare in tempo reale la concentrazione di gas nell'aria. Quando una perdita di gas supera lo standard, il rilevatore emette un avviso finché il volume del gas ambientale scende al di sotto del punto di allarme.
  • 【Design unico】- Brevetto d'oltremare, Materiale a maglie d'acciaio (parte nera), Schermo OLED di alta qualità, alimentazione USB (utilizzabile come palmare), modalità Sleep(Risparmiare energia per rendere standby batteria di backup 4 ~ 6 ore per proteggere la famiglia durante il sonno una volta interruzione di corrente).
  • 【Rilevazione di gas combustibile】- Il rilevatore di gas è utilizzato principalmente per rilevare il gas naturale (componenti principali: metano), gas liquefatto (componenti principali: butano, propano) e gas di carbone urbano (alcano, olefina, arene).
Bestseller No. 4
FireAngel Natural Gas Alarm - Rilevatore fughe di gas a LED NG-9B
  • Rilevatore fughe di gas alimentato a batterie: batterie al litio AA incluse.
  • Adatto per il montaggio a parete o autoportante.
  • Segnale acustico: 85db.
Bestseller No. 5
Rilevatore Gas Naturale, Rilevatore Perdite di Gas Propano, Rilevatore di Gas Combustibile, Sensore Combustibile Gas Esplosivo Portatile, Tester: Metano, Butano, LPG, LNG; Collo Sensore Flessibile
  • MULTIPLI GAS RILEVABILI: Localizza le perdite di combustibile e gas esplosivi dal metano & gas naturali, propano, carburante, etano, butano, alcool, gas fossile, gasolio, toluene, cherosene, gas fognario, ed altri gas infiammabili.
  • RILEVATORE DI PERDITE GAS FLESSIBILE E PORTATILE: Piega il collo con sensori da 30 centimetri verso tubi del gas e carburatore o in spazi confinati. Alimentato da 3 batterie AAA, questo rilevatore di gas portatile annusatore può essere portato ovunque per trovare le perdite all'intero o all'esterno.
  • INDICATORI GAS AUDIOVISIVI: 6 LED con un allarme di 85dB notificano l'utente della presenza e delle concentrazioni relative di gas naturali e perdite di propano.

Posizionamento corretto del rilevatore di Gas Metano

Sia ben chiaro: l’esatto montaggio del dispositivo per il rilevamento di fughe di gas domestico non esonera, certo, dall’osservanza delle normative vigenti, e nemmeno dalle regole del buon senso e della correttezza dei comportamenti di ciascun abitante di ogni appartamento. Devono, pertanto, essere assicurate la salvaguardia del posizionamento, ma anche dell’utilizzo di ogni apparecchio, così come le sue caratteristiche di costruzione, la ventilazione dei locali e lo scarico dei prodotti della combustione. Vediamo di seguito le diverse operazioni da seguire, precisando comunque che nessun intervento, né di installazione né di manutenzione per eventuali malfunzionamenti, deve essere improvvisato, ma sempre affidato a personale tecnico specializzato.

  • L’installazione perfetta per qualsiasi dispositivo per il rilevamento di fughe di gas metano, sia per gli apparecchi da incasso che da posizionamento a muro, deve essere ad un massimo, come abbiamo visto, di 30 cm dal soffitto
  • È necessario prevedere anche delle misure di distanza dagli apparecchi a gas, quali caldaie, scaldaacqua, forni e fornelli, da 1 a 4 metri, al massimo
  • Si deve escludere l’installazione dei rilevatori di metano all’aperto, così come in luoghi particolarmente esposti agli agenti atmosferici, anche perché una segnalazione esterna non avrebbe alcun senso
  • Non sono da installare nemmeno nei pressi di lavabi e lavandini, prese d’aria, dispositivi di riscaldamento e condizionamento, così come devono essere montati lontano da finestre ed apparecchi di ventilazione, naturale o forzata. Infatti, anche l’installazione del sensore di rilevamento perdite sopra a un calorifero, o comunque un generatore termico, è profondamente sbagliata, in quanto, essendo regolato da un’elettronica particolarmente sensibile alle variazioni di temperatura, si raggiungerebbero facilmente punti climatici elevati, sfalsando completamente qualsiasi risultato attendibile
  • Vapori, grassi e fumi emessi in cucina, possono compromettere il corretto funzionamento del rilevatore
  • Da evitare anche il montaggio in spazi particolarmente chiusi o ristretti, da intendersi anche semplicemente dietro ad una tenda o, ancor peggio, all’interno di un armadietto
  • Si consiglia l’installazione, se l’abitazione fosse molto ampia, di apparecchi a gas in più stanze o, a maggior ragione, in caso la disposizione fosse su due piani, almeno uno per livello
  • Prima di effettuare l’installazione del rivelatore è fondamentale disattivare la tensione di rete 230V

È bene ribadire che solo in assenza di tutti gli ostacoli esposti, la sensibilità del sensore, la parte più importante del rilevatore, si può correlare alla concentrazione di gas presente nell’aria, in modo da far variare i parametri elettronici di ogni naso elettronico, il quale, in questo modo, è in grado di generare i segnali di allarme e, per gli apparecchi che ne sono dotati, comandare la chiusura della valvola elettromeccanica di intercettazione del metano.

Apparecchiature conformi alle normative

Prima di ogni installazione, comunque, è necessario assicurarsi che le apparecchiature a gas presenti nella casa, oltre al rilevatore (uno o più, a seconda dell’ampiezza dell’abitazione), devono essere conformi alle Norme UNI, che ne attestano qualità e sicurezza nell’utilizzo. Le principali norme di riferimento, per la certificazione e la corretta realizzazione degli impianti a gas sono la UNI CIG 7129/08 e la UNI 11137.

I dispositivi commercializzati sul territorio dell’Unione Europea, devono essere provvisti anche del marchio CE, che obbliga il produttore o l’importatore a eseguire tutti i test preventivi per ottenere le certificazioni, le quali garantiscono il possesso dei requisiti imposti dalle normative. Ricordiamo poi, come abbiamo detto prima, che tutte le azioni di manutenzione su ogni impianto a gas devono sempre essere eseguite da tecnici abilitati, con particolare attenzione per le verifiche dei collegamenti flessibili e non metallici, come il tubo di allaccio dei piani cottura (della durata indicativa media di 5 anni), nonché il corretto funzionamento delle valvole e dei rubinetti. La sicurezza di ogni impianto e delle relative apparecchiature a gas viene sempre garantita dalle aziende abilitate, sottoscrivendo la dichiarazione di conformità, (comunemente chiamata la 37/08, in quanto emanata con il D.M. del 22.010.2008, nr. 37), al termine delle installazioni.

Precauzioni per evitare perdite di gas metano

Pur seguendo tutte le regole per l’installazione corretta dei rilevatori elettronici, è importante osservare norme di buon senso ed attenzione per tutto ciò che concerne la distribuzione del gas in ogni appartamento, per non lasciare nulla al caso e garantire, almeno dal punto di vista logistico, tutto ciò che sia possibile fare.

Accertata la conformità alle normative comunitarie che abbiamo elencato in precedenza, è anche necessario controllare e seguire le indicazioni della casa produttrice, sempre presenti nel libretto di uso e manutenzione allegato al rilevatore e consegnato dal tecnico all’utilizzatore al termine del posizionamento.

Importanti, poi, alcune precauzioni domestiche che, anche se paiono scontate, è sempre bene ricordare:

  • Mai lasciare pentole incustodite sul fuoco, e mai riempite troppo, al fine di evitare che il contenuto trabocchi e spenga inavvertitamente la fiamma
  • Preferire piani di cotturaprovvisti di dispositivi di sicurezza che, grazie ad un sensore posto sul bruciatore, sono in grado di bloccare la fuoriuscita accidentale del metano nel momento in cui si dovesse verificare uno spegnimento accidentale
  • Chiudere sempre il rubinetto del contatore del gas, meglio se ogni sera ma, almeno, quando ci si allontana dall’abitazione o comunque quando le apparecchiature non vengono usate a lungo.
  • Non conservare eventuali bombole del gas all’interno di un appartamento, ma sempre all’esterno e protette dagli agenti atmosferici
  • In caso comunque, nonostante le precauzioni, si avverta una fuoriuscita di gas, evitare di accendere la luce e di azionare dispositivi elettrici che potrebbero produrre scintille

Recensioni dei migliori Rilevatori per gas metano in vendita online

In commercio si possono trovare diversi modelli di nasi elettronici con sensori per il rilevamento di gas metano, che offrono la possibilità, oltre che di controllo sicurezza, anche di adeguarsi al design e all’arredamento di ogni abitazione, sia ad incasso che, nei modelli più complessi e moderni, integrati in sistemi ampi come quelli domotici.

  • Rilevatore di gas, Ourjob GPL/Gas naturale/Rilevatore di gas di carbone Sensore Plug-in Allarme Gas Metano Rilevatore di Gas Combustibile con Allarme Vocale e Display digitale(Bianco)
    Rilevatore di gas fra i più venduti su Amazon, è progettato per segnalare i gas combustibili, fra cui il Metano, per abitazioni, uffici e luoghi interni in genere. Piccolo, compatto ed economico, è un apparecchio elettrico che fornisce allarme acustico e visivo, con una batteria di riserva che gli consente di funzionare anche fino a 2 ore senza corrente. Prezzo Amazon € 28,99.
  • Ave RG1-M RG1-M-RIVELATORE Gas METANO da Parete
    Con un design moderno e facilmente adattabile ad ogni arredamento, questo rilevatore opera collegato ad un’alimentazione da 230V. Presenta pulsanti frontali e 3 luci a LED con diverse funzioni. Da installare a parete, con una durata di 5 anni, al termine della quale il sensore deve essere sostituito. Prezzo Amazon € 77,00.
  • Beghelli Senti Duo Rivelatore di Gas Metano e Monossido di Carbonio, Multicolore
    Fra le marche più conosciute, garanzia di dispositivi salvavita, questo rilevatore abbina la potenzialità di segnalare perdite di due gas diffusi ad utilizzo domestico. Presenta un potente allarme acustico, completato da LED di segnalazione visiva. La sua installazione è facilitata grazie ad un particolare innesto brevettato dalla stessa casa produttrice. In vendita su Amazon al costo di € 65,65.
  • Elro fg4000p rilevatore di gas, bianco
    Piccolo, compatto, lineare, è un rilevatore semplice ma, senza dubbio, efficace, garantito due anni dall’acquisto. Presenta un affidabile sensore semiconduttore, ed un pulsante test per verificare la funzione stand-by. È conforme alla normativa europea EN50194. Ottimo rapporto qualità/prezzo Amazon, ad € 37,85.

Migliori Prezzi Online

OffertaBestseller No. 1
Rilevatore di gas, Ourjob GPL/Gas naturale/Rilevatore di gas di carbone Sensore Plug-in Allarme Gas Metano Rilevatore di Gas Combustibile con Allarme Vocale e Display digitale(Bianco)
  • 【Prevenire l'esplosione del gas】- Il nostro rilevatore di gas può monitorare in tempo reale la concentrazione di gas nell'aria. Quando una perdita di gas supera lo standard, il rilevatore emette un avviso finché il volume del gas ambientale scende al di sotto del punto di allarme.
  • 【Rilevazione di gas combustibile】- Il rilevatore di gas è utilizzato principalmente per rilevare il gas naturale (componenti principali: metano), gas liquefatto (componenti principali: butano, propano) e gas di carbone urbano (alcano, olefina, arene).
  • 【Display concentrazione di gas】- Lo schermo mostrerà la concentrazione di gas in tempo reale nell'aria. Quando supera il 5% LEL, il rilevatore emetterà un allarme. Il massimo può essere mostrato è del 20% LEL.
Bestseller No. 2
FireAngel Natural Gas Alarm - Rilevatore fughe di gas a LED NG-9B
  • Rilevatore fughe di gas alimentato a batterie: batterie al litio AA incluse.
  • Adatto per il montaggio a parete o autoportante.
  • Segnale acustico: 85db.
Bestseller No. 3
Rilevatore Gas Naturale, Rilevatore Perdite di Gas Propano, Rilevatore di Gas Combustibile, Sensore Combustibile Gas Esplosivo Portatile, Tester: Metano, Butano, LPG, LNG; Collo Sensore Flessibile
  • MULTIPLI GAS RILEVABILI: Localizza le perdite di combustibile e gas esplosivi dal metano & gas naturali, propano, carburante, etano, butano, alcool, gas fossile, gasolio, toluene, cherosene, gas fognario, ed altri gas infiammabili.
  • RILEVATORE DI PERDITE GAS FLESSIBILE E PORTATILE: Piega il collo con sensori da 30 centimetri verso tubi del gas e carburatore o in spazi confinati. Alimentato da 3 batterie AAA, questo rilevatore di gas portatile annusatore può essere portato ovunque per trovare le perdite all'intero o all'esterno.
  • INDICATORI GAS AUDIOVISIVI: 6 LED con un allarme di 85dB notificano l'utente della presenza e delle concentrazioni relative di gas naturali e perdite di propano.
OffertaBestseller No. 4
Rilevatore di Gas Combustibile-Ourjob, GPL/Gas naturale/Rilevatore di gas di carbone Sensore USB alimentato Allarme Gas Metano Rilevatore fughe di gas con allarme acustico e Display digitale (Bianco)
  • 【Prevenire l'esplosione del gas】- Il nostro rilevatore di gas può monitorare in tempo reale la concentrazione di gas nell'aria. Quando una perdita di gas supera lo standard, il rilevatore emette un avviso finché il volume del gas ambientale scende al di sotto del punto di allarme.
  • 【Design unico】- Brevetto d'oltremare, Materiale a maglie d'acciaio (parte nera), Schermo OLED di alta qualità, alimentazione USB (utilizzabile come palmare), modalità Sleep(Risparmiare energia per rendere standby batteria di backup 4 ~ 6 ore per proteggere la famiglia durante il sonno una volta interruzione di corrente).
  • 【Rilevazione di gas combustibile】- Il rilevatore di gas è utilizzato principalmente per rilevare il gas naturale (componenti principali: metano), gas liquefatto (componenti principali: butano, propano) e gas di carbone urbano (alcano, olefina, arene).
Bestseller No. 5
Beghelli Sentigas Casa, Rivelatore di Gas Metano e Monossido di Carbonio (CH4 e CO), con Allarme integrato, Rilevatore, prezzo consigliato al pubblico 217,- €
  • Potente allarme acustico (85dB a 1 m) LED di segnalazione visiva
  • Rivela gas metano (CH4) e monossido di carbonio (CO)
  • Installazione facilitata grazie allínnesto rapido brevettato Beghelli

Lascia un commento